Le Variabili

Indice Tutorial

Le variabili

Per scrivere applicazioni Java, la prima cosa che un programmatore deve sapere è creare e usare le variabili. Una variabile è una piccola area di memoria nel quale viene salvato un determinato dato.

Per essere utilizzata per svolgere qualche operazione deve essere prima dichiarata e poi inizializzata. Per la dichiarazione si fa riferimento alla seguente sintassi:

<tipo_variabile> <nome_variabile>;

che ha lo scopo di allocare in memoria una variabile indicata dal nome “x”.

Il tipo_variabile indica che cosa si deve memorizzare nella area di memoria. Può essere ad esempio un numero, un numero con virgola, un testo etc. Più avanti vedremo i tipi dati in java.

Esempio di dichiarazione di una variabile con nome x e di tipo intero (int in java)

int x;

Una volta che la variabile è stata dichiarata, abbiamo la possibilità di inserire dei valori (sempre dello stesso tipo  della variabile, quindi se la variabile è di tipo intero possiamo inserire solo degli interi).

La sintassi è:

<nome_variabile> = <valore>

Esempio:

x = 10;

In questo modo si va a scrivere il valore 10 all’interno dell’area di memoria referenziata da “x”.

Nota Bene: ogni istruzione Java è terminata da un ;

(Visited 761 times, 1 visits today)