Raspberry

Il raspberry è un piccolo computer sviluppato nel Regno Unito della grandezza di circa una carta di credito venduto a basso costo.
Ha una CPU da 700MHz e una RAM 256/512 Mbyte. Non ha harddisk ma per il boot e per la memorizzazione dei dati si affida ad una scheda SD. Si basa su un sistema operativo con kernel Linux. E’ dotato di un connettore GPIO che permette di interfacciarsi con dispositivi esterni, quali ad esempio LED, rele, etc. La connessione ad internet è garantita dalla porta lan mentre mouse e tastiera vengono collegati attraverso le due porte USB. E’ presente una uscita audio con jack da 3,5mm mentre il collegamento al monitor avviene tramite cavetto hdmi o RCA. La potenza assorbita è di appena 700 mhA e 3,5 volt
Installare il sistema operativo su scheda SD
-Scaricare l’immagine del sistema operativo da qui . Ci sono più versioni, io personalmente ho scelto “Soft-float Debian” essendo l’unico, per ora, su cui può girare java.
– Scaricare il file win32diskimager e installarlo. 
– Lanciare win32diskimager, selezionare l’immagine del sistema operativo e la scheda SD.
– Cliccare su write e abbiamo la scheda SD pronta per l’uso
Se si ha un sistema operativo diverso da windows seguire queste istruzioni
(Visited 36 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.